Risotto agli asparagi

TEMPO DI REALIZZAZIONE : 25 MINUTI

Mettiamo a bollire una pentola con dell’acqua, a cui aggiungeremo il brodo vegetale.

Prepariamo gli asparagi eliminiamo la parte più dura del gambo e, dopo averli accuratamente sciacquati, li tagliamo a rondelle di 1/2 cm tenendo da parte le punte per utilizzarle come ornamento.

A parte, in un tegame, facciamo dorare la cipolla tritata nell’olio extra vergine.

Aggiungiamo il riso e gli asparagi facendo tostare per 3-4 minuti.

Versiamo il vino bianco e lasciamolo evaporare.

Se il brodo vegetale ha raggiunto l’ebollizione, aggiungiamo, con un mestolo, un po’ di brodo alla volta mescolando di tanto in tanto.

Continuare ad aggiungere il brodo man mano che evapora.

Un poco prima della fine cottura del riso, aggiustiamo di sale.

Una volta ultimata la cottura, mantechiamo a fuoco spento aggiungendo il parmigiano grattugiato ed il burro. Continuare a mescolare fino a quando gli ingredienti non risultano perfettamente amalgamati.

Decorare il piatto con qualche punta di asparago ed una spolverata di pepe.

RICETTA PER 4 PERSONE

Ingredienti

  • 320 gr. di riso carnaroli
  • 120 gr. di asparagi freschi
  • 40 gr. di cipolla tritata
  • 70 gr. di vino bianco
  • 60 gr. di parmigiano grattugiato
  • 40 gr. di burro
  • brodo vegetale
  • sale e pepe
  • olio extra vergine di oliva
Print Friendly, PDF & Email